Cosenza, incendio provocato da corto circuito in studio dentistico

FOTO COSENZA 2.0

Un incendio ha interessato, nel pomeriggio, i locali di uno studio dentistico (il titolare è il dottore Armando Filomia) in un palazzo di viale Mancini, a Cosenza, nei pressi dell’Home Club Residence. Sul posto i vigili del fuoco di Cosenza, allertati dai residenti nel palazzo e dal proprietario, per spegnere le fiamme. Non si registrano feriti. 

I vigili del fuoco sono entrati dal balcone dell’appartamento al primo piano del palazzo domando in breve tempo l’incendio, ma le fiamme avevano già provocato ingenti danni, specie nella sala d’ingresso dello studio dentistico. L’appartamento, di conseguenza, risulta al momento inutilizzabile. La causa del rogo sarebbe da addurre ad un corto circuito.