Cosenza, la mania di grandezza di Occhiuto non ha limiti

Advertising

Il centro di Cosenza è in fibrillazione per le solite manie di grandezza del cazzaro di sindaco che ci ritroviamo, al secolo Mario Occhiuto.

L’ultima del primo cittadino di Cosenza è davvero incredibile: sta facendo trasportare un gigantesco albero (una ventina di metri!!!), tagliato chissà dove, per metterlo nella zona di piazza Kennedy e realizzare qualche altra orripilante menata per festeggiare a modo suo il Natale.

Proprio mentre scriviamo, il camion che sta trasportando l’albero sta transitando per le vie del centro, con tanto di scorta dei vigili urbani, facendo smoccolare e smadonnare i cosentini, che devono assistere ad uno scempio assurdo, che ha un solo obiettivo: rafforzare l’immenso egocentrismo di questo borghese piccolo piccolo.