Cosenza, lanciano sassi dalla sopraelevata: denunciati due ragazzini

Advertising

Due 15enni, saliti sulla strada sopraelevata che taglia in due la città di Cosenza, hanno iniziatro a lanciare pietre contro i veicoli in transito. 

Sul posto sono così intervenuti immediatamente gli agenti della polizia stradale che li hanno bloccati e portati in caserma e dove, arrivati anche i loro genitori sono stati prontamente rimproverati.

Intanto la bravata è costata ai due ragazzi una segnalazione alla Procura dei minori di Catanzaro.