Cosenza, le vergogne nascoste sul ponte di Calatrava

Advertising

Credo di sapere perché i fotografi incaricati dal Comune di Cosenza di fotografare il ponte di Calatrava inquadrano sempre il cielo.

Forse per nascondere baraccopoli e spazzatura e per non mostrare il vero volto di un ponte in dicotomia con la realtà? Una foto in dono… ripresa dalla curva delle Vergini. (Lettera firmata)