Cosenza, maltratta e minaccia la compagna: denunciato 28enne

Advertising

Un uomo di 28 anni è stato denunciato in stato di libertà dalla polizia di Cosenza perché accusato di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia mediante l’uso di minacce e violenza nei confronti della coniuge.

Secondo le ultime ricostruzioni della polizia sarebbe stata proprio la donna ad avvertire il 113 nel corso di una presunta aggressione da parte del compagno. La stessa, dopo l’intervento degli agenti, è stata sottoposta a cure mediche da parte del personale del 118 giunto sul posto.