Cosenza, Meetup ed oltre: “Occhiuto mente ai cittadini e regala piazza Fera ad un privato”

Advertising

A piazza Fera la strada lato nord (edicola Anselmo) è chiusa ai cittadini ma aperta al privato che gestisce il parcheggio. Occhiuto lo sa, ma mente ai cittadini.
La querelle nasce a fine luglio quando il sindaco intervenendo su fb dichiara : “…il concessionario paga un onere al Comune, mica è gratis”.
Il sindaco non sa o fa finta di non sapere, ma dai documenti che abbiamo in mano risulta che per la piazza: “non sussiste alcun onere da versare a carico del concessionario privato”.

I cittadini devono sapere che, se dall’autostazione volessero andare in autostrada o a via Roma, non possono passare dal lato nord della piazza perché è stata momentaneamente “regalata” a chi gestisce il parcheggio.
Siamo curiosi di sapere dal sindaco a quanto ammontano gli oneri che il Comune e quindi i cittadini hanno perso ad oggi.
Occhiuto restituisci la strada, o i soldi, ai cittadini!

Meetup Cosenza ed oltre