Cosenza, perquisito sacerdote indagato per violenza sessuale

Il pm Tridico
Advertising

Gli agenti della squadra mobile di Cosenza hanno eseguito questa mattina una perquisizione nei confronti di un sacerdote cosentino. L’uomo risulta indagato per violenza sessuale. Nel corso dell’attività è stato sequestrato materiale informatico che ora si trova al vaglio degli investigatori. L’indagine è seguita dal sostituto procuratore Antonio Tridico.

(Ink/Adnkronos)