Cosenza, presentazione disco e live per Kim Ree Heena

Presentazione disco e live a Cosenza per Kim Ree Heena

Oggi, Lunedì 7 maggio, alle ore 18:30, presso la Libreria Ubik di via XXIV Maggio a Cosenza, si svolgerà la presentazione del primo, omonimo, disco di Kim Ree Heena, nuovo progetto elettronico del musicista, cantante e autore Alessio Calivi. A parlare di questo nuovo progetto, e della sua prima uscita discografica, sarà lo stesso musicista, insieme a Ernesto OrricoFrancesco Graziadio e Francesco Lesce, tre appassionati di musica e attenti conoscitori della scena alternativa internazionale, attivi, rispettivamente, nell’ambito dello spettacolo, del giornalismo e della ricerca universitaria legata alla filosofia e all’estetica.

Giovedì 10 maggio sarà invece possibile assistere all’esecuzione dal vivo dei brani del disco e di tutti gli altri brani composti negli ultimi due anni dal musicista per questo suo nuovo progetto. Il concerto di Kim Ree Heena, che si terrà presso il Palco, sempre a Cosenza e a pochi passi dalla libreria Ubik, inizierà alle ore 22:00 e sarà ad ingresso libero. Il live sarà accompagnato dalla proiezione di visual, realizzati appositamente dagli artisti Noil Klune e Salvatore Insana e vedrà la partecipazione straordinaria del Maestro Paolo Vivaldi, uno dei più importanti autori di colonne sonore per il cinema, la televisione e il teatro che abbiamo oggi in Italia. Alessio Calivi ha infatti all’attivo numerose collaborazioni con altri musicisti, come quelle realizzate in più occasioni con il maestro Vivaldi, e dal 7 al 10 maggio affiancherà proprio Vivaldi nell’ambito di un laboratorio, organizzato dal Dipartimento di Studi Umanistici, che il prestigioso compositore terrà presso l’Università della Calabria.

La presentazione del disco presso la libreria Ubik sarà anche occasione per assistere alla proiezione di diversi materiali video. Saranno proiettati infatti alcuni videoclip, estratti da esibizioni live, realizzati da Casa Suonatori Indipendenti e da Pasquale Guzzo, nonché il videoclip del singolo “Come rinascere (Kim)”, realizzato dal regista Salvatore Insana, uscito in anteprima esclusiva sul sito della rivista Rumore lo scorso 9 marzo.

L’uscita del videoclip del singolo ha preceduto quella dell’EP che, dal 31 marzo, è disponibile su supporto fisico e sulle principali piattaforme digitali, come Soundcloud e Spotify. Il disco, totalmente autoprodotto e registrato in proprio dallo stesso musicista presso il KRH Studio di Taurianova, racchiude quattro brani che alternano atmosfere ambient, suoni elettronici e suoni industriali, senza però mai abbandonare la classica “forma canzone” e l’uso della lingua italiana, vera e propria scelta stilistica dell’autore fin dal suo primo disco.Kim Ree Heena è Alessio Calivi autore, per diversi anni, di un originale alternative rock, maturato grazie ad una lunga esperienza in diverse band, fin dai quattordici anni. Nel 2010 esce il suo primo lavoro da solista, l’autoprodotto “Forme e stati”, all’interno del quale suona tutti gli strumenti, eccetto la batteria. Il disco riceve ottime critiche. Trasferitosi dalla provincia di Reggio Calabria a Milano, dove ottiene il diploma all’Accademia del Suono, milita in diverse band, come i Violet View e i Miavagadilania (con i quali realizza l’album “Il mare ci salirà negli occhi”). Nel 2013 inizia una lunga collaborazione con gli Other Voices, partecipando alla realizzazione del disco “A Way Back” (registrato in parte nei leggendari Parr Street Studios di Liverpool) ed esibendosi con loro in Italia e all’estero. Nel 2015 esce per l’etichetta ManitaLab il suo secondo disco da solista, “Sirene vetri urla e paperelle”, il cui tour di presentazione l’ha visto partecipare a numerosi festival, aprendo i live di Verdena, Soft Moon e di Stuart Braithwaite dei Mogwai.

Nel 2016 Alessio Calivi cambia del tutto registro, dando vita ad un progetto parallelo a ciò che ancora continua a realizzare con il suo nome di battesimo. La sua attenzione si sposta sulla sperimentazione e le sonorità di questa nuova esperienza sono esclusivamente elettroniche. Il progetto Kim Ree Heena è nato con un’intensa attività live e in poco meno di due anni ha realizzato più di 50 concerti lungo l’intera penisola. Lo scorso 20 novembre ha partecipato alla prestigiosa Milano Music Week e nel luglio 2017 ha aperto i live calabresi di Omar Pedrini (Timoria) ed Emidio Clementi e Corrado Nuccini (reading “Quattro Quartetti”). I visual di Noil Klune e Salvatore Insana, che arricchiscono i live di Kim Ree Heena, sono immagini astratte e distopiche che seguono i ritmi e le sperimentazioni della musica, per un progetto votato alla ricerca sonora.