Cosenza, ruba farmaci al Cim: arrestato 48enne

Advertising

Un 48enne, Roberto Medaglia, è stato arrestato dagli agenti dell’Upgsp della questura di Cosenza con l’accusa di furto aggravato e, su disposizione del magistrato di turno, sottoposto ai domiciliari.

L’uomo è stato sorpreso da una pattuglia delle volanti dentro al cortile del locale Cim, struttura in piazza Amendola e di proprietà dell’Asp cittadina: fermato e perquisito nel suo giubbotto sono stati trovati nove flaconi di ansiolitici di diverso tipo, farmaci utilizzati nel protocollo terapeutico dello stesso Cim.

Gli agenti, pertanto, hanno ispezionato i locali della struttura accertando che l’uomo vi si sarebbe introdotto poco prima, rompendo una finestra della sala d’attesa al primo piano, portando via da un armadio i flaconi degli ansiolitici.