Cosenza, stasera Nina Zilli in concerto al “Rendano”

NINA ZILLI:

MODERN ART TOUR

OGGI DOMENICA 3 DICEMBRE A COSENZA

Teatro Rendano I – Ore 20.30

Biglietti da € 20.00 a € 37.50

www.inprimafila.net

Appuntamento STASERA domenica 3 dicembre al Teatro Rendano di Cosenza (Piazza XV Marzo,) con il “Modern Art Tour” di Nina Zilli, la nuova tournée che ha preso il via il 14 ottobre da Cesena e ha fatto tappa nelle principali città italiane. I biglietti sono disponibili nelle prevendite abituali e online su www.inprimafila.net

Nina Zilli torna onstage all’indomani dell’uscita del nuovo lavoro discografico, lanciato dal successo estivo “Mi hai fatto fare tardi” e da cui è estratto il singolo “Domani arriverà”, in radio in questi giorni: un progetto versatile e moderno per viaggiare nel tempo ed esplorare a fondo tutte le suggestioni musicali; un album che rappresenta un nuovo step nella straordinaria evoluzione artistica della cantante,mai uguale a sé stessa, che sorprende ogni volta nella scrittura e nella ricerca musicale con proposte di grande qualità.

Sul palco Nina Zilli torna alla sua dimensione più naturale: “Il live per me è fondamentale e non potrei vivere senza”, spiega la cantante. “I dischi si fanno per essere portati in giro e per essere condivisi con le persone. Per questo album ci sarà uno spettacolo ad hoc, con un dj, un po’ alla ‘vecchia maniera’, attivo sulla scena.Accompagnata da JEEBA – Riccardo Gibertini (tromba, trombone ed elettronica), HEGGY – Antonio Vezzano (chitarra), NICO – Nicola Roccamo (batteria), TORRE – Andrea Torresani (basso), VEEZ_O – Fabio Visocchi (tastiere), DJ ZAK – Enzo Tribuzio (dj), l’artista ripercorrerà i suoi successi più amati e presenterà dal vivo i brani del nuovo progetto.

Canzone dopo canzone la scaletta si colorerà anche grazie ai cambi d’abito dell’artista, con le creazioni di Vivienne Westwood, dall’alta moda allo streetwear, per adattarsi alla sonorità dei brani, un mix potente di suoni metropolitani e caraibici.

“Modern art” è il quarto album di Nina Zilli, interprete, musicista, autrice, conduttrice televisiva e radiofonica, e forse ne mette a fuoco come non mai la versatilità e lo spessore da artista “completo” che in Italia sono appannaggio di pochi. Un lavoro fatto di tante forme e stili musicali che convivono felicemente e compongono insieme il profilo della loro interprete.