Cosenza, tenta rapina e spara: ferito noto cardiologo (è allarme criminalità)

Advertising

Gli si è presentato davanti col volto coperto e pistola in pugno intimandogli di consegnare l’orologio e il denaro che aveva con se. Un attimo di esitazione della vittima, però, si sarebbe potuto trasformare in tragedia quando il rapinatore ha risposto alla ritrosia del malcapitato esplodendogli contro due colpi d’arma, uno dei quali lo ha ferito di striscio ad una gamba.

Protagonista del tentativo di rapina il medico cardiologo Domenico Guzzo: il fatto è avvenuto ieri sera intorno alle 19 mentre il professionista stava uscendo dal portone della palazzina dove ha sede il suo studio privato, in piazza Cappello a Cosenza.

Dopo l’aggressione, ferito, il medico si è rifugiato nello stesso portone mentre il rapinatore è fuggito facendo perdere le sue tracce.

Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri del capoluogo (e allora stamu frischi).