Cosenza, via dei Mille: tecnici Enel ancora al lavoro sulla cabina pericolosa

Advertising

A via dei Mille i tecnici dell’Enel sono ancora al lavoro. Stamattina intorno alle 11 un forte boato ha allarmato i cittadini residenti al numero civico 35, dove in maniera incredibile, all’interno del palazzo, si trova una cabina ENEL.

Parliamo di una cabina ENEL MT/BT del 1986. I tecnici dell’Enel sono sul posto ormai da molte ore. Stanno cercando di riparare questa cabina all’interno del palazzo di via dei Mille ed evidentemente il problema è serio.

Questa cabina alimenta un’area molto estesa e si “rompe” almeno una volta al mese, è in condizioni di alta umidità e oggi ha raggiunto l’apice dell’insicurezza per la tutela dei residenti (48 famiglie) e di tutto un quartiere.

Uno dei residenti Francesco Leporato ci ha scritto testualmente: “… Si è udito un boato enorme e abbiamo visto fiamme che fuoriuscivano dalla cabina (collocata all’interno dell’ingresso del palazzo). Attimi di panico e paura: i vigili intervenuti hanno bloccato l’ingresso e l’uscita e credetemi sono stati attimo di panico totale…”.

I tecnici ENEL e i vigili del fuoco non hanno inteso dare spiegazioni ufficiali.

I residenti del palazzo della cabina da più tempo stanno combattendo una battaglia contro i mulini a vento con ENEL e Comune. Forse è arrivato il momento che qualcuno si metta una mano sulla coscienza.