Crotone, 6 gol nel test di Acri. Ufficiale il ritorno di Trotta

FOTO DI ANDREA ROSITO
Advertising

Il Crotone ha battuto per 6-0 l’Acri nel suo secondo test stagionale allo stadio “Pasquale Castrovillari” davanti ad un pubblico entusiasta che ha tributato il suo caldo saluto agli eroi di Davide Nicola, protagonisti della splendida impresa della salvezza in Serie A dello scorso mese di maggio.

Una grande accoglienza sottolineata anche sul sito ufficiale dell’FC Crotone, che ha scritto testualmente: “… Festa sugli spalti del “Pasquale Castrovillari” dove i rossoblù sono stati accolti da lunghi applausi…”.

Il Crotone ha sbloccato il risultato dopo appena due minuti con un gran tiro di Sampirisi che si è insaccato all’incrocio dei pali. E’ seguita una fase di gioco nella quale i ragazzotti rossoneri, allenati da mister Pascuzzo (giocheranno il campionato di Eccellenza), hanno dato l’anima per non farsi travolgere dai rossoblù e nella quale il portiere Franza (ex Cosenza) ha sfoderato grandi parate sulle conclusioni degli attaccanti crotonesi ma nel finale del primo tempo sono arrivati altri due gol.

Al 40′ Budimir ha realizzato il 2-0 su calcio di rigore dopo un atterramento di Rohden e poi al 42′ è stato Tonev (assist di Budimir) a fissare il risultato sul 3-0 dopo i primi 45 minuti di gioco.

Nella ripresa il punteggio è stato arrotondato da un’autorete di Campagna, che ha beffato il suo portiere nel tentativo di anticipare Tonev e dalle segnature di Araldo (in acrobazia) e Martella (tiro dalla grandissima distanza).

IL TABELLINO – ACRI-CROTONE 0-6

CROTONE primo tempo: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Sampirisi; Rohden, Barberis, Suljic, Nalini; Tonev, Budimir. All. Nicola

CROTONE secondo tempo: Festa; Esposito, Liviera, Capone, Martella; Borello, Dussenne, Giannotti, Tonev (15′ Araldo); Kotnik, Diletto. All. Nicola

ACRI primo tempo: Franza, Viteritti, Luzzi, Fabio, Itri, Perri, Lamirata, Sposato, Pascuzzo, Franco, Levato, Scaglione. All. Pascuzzo

ACRI secondo tempo: Vergine, Campagna, Luzzi, De Rose, Siciliano, Manes, Meringolo, Bisignano, Fiorentino, Nisticò, Rose. All. Pascuzzo

Arbitro: Zito di Rossano

Reti: 2′ Sampirisi, 40′ Budimir su rigore, 42′ Tonev, 60′ Campagna (autorete), 82′ Araldo, 84′ Martella

IL RITORNO DI TROTTA

Crotone’s Marcello Trotta (R) and Milan’s Christian Zapata in action during the Italian Serie A soccer match FC Crotone vs AC Milan at Ezio Scida stadium in Crotone, Italy, 30 April 2017.
ANSA/ALBANO ANGILLETTA

Marcello Trotta giocherà anche nel prossimo campionato col Crotone. É stato rinnovato, infatti, il prestito dell’attaccante da parte del Sassuolo. L”accordo prevede il diritto di riscatto a 3,5 milioni per il Crotone e controriscatto a 4,5 per la società emiliana. Trotta, 25 anni, é un mancino dotato di una buona tecnica, bravo nel movimento con e senza palla e nella protezione della sfera. La scorsa stagione è stato uno dei protagonisti della salvezza in A segnando tre gol in 29 gare e fornendo 5 assist decisivi.
Trotta, già da ieri sera a Crotone, ha raggiunto i compagni di squadra nel ritiro di Moccone.