Crotone abbraccia Davide Nicola

Advertising

La stagione 2016/2017, la prima in Serie A per il Crotone Calcio, è partita ufficialmente stamani con la presentazione del nuovo tecnico Davide Nicola avvenuta in un noto hotel cittadino alla presenza dell’Ad e del presidente del sodalizio pitagorico.

Nicola, davanti alla stampa, si è detto entusiasta di essere a Crotone “perché – ha affermato – qui ci sono grandi professionisti”. Dopodiché si è “smascherato” dicendosi tanto ambizioso quanto realista riferendosi al fatto che nel sodalizio rossoblù avrà, sempre a suo dire, l’opportunità di crescere anch’egli così come, in passato, è accaduto sia a tanti calciatori che allenatori.

Quanto al campionato di Serie A, novità per il Crotone ma già “sudata” dal tecnico durante la sua esperienza al Livorno, Nicola ha spiegato che “è diversissima per pensiero e velocità, qualità dei giocatori. Per le neopromosse – ha sottolineato – è poi uno scoglio molto difficile” superabile con l’entusiasmo e la passione.

Intanto oggi i calciatori dell’Fc Crotone sono tornati in città per il raduno ufficiale e da domani, domenica 10 luglio, fino a mercoledì prossimo svolgeranno le prime sgambate e le visite mediche di rito. Nel pomeriggio di mercoledì 13, poi è previsto il trasferiranno a Moccone di Camigliatello Silano dove, per il quinto anno consecutivo, effettueranno il ritiro estivo.

Gli squali rimarranno sulla Sila calabrese fino all’11 agosto. La prima uscita stagionale si disputerà domenica 17 luglio a Moccone contro il Real Fondo Gesù. Il 31 luglio poi un triangolare contro CagliariOlbia allo Stadio “Sant’Elia” del capoluogo sardo.