Crotone, campagna abbonamenti: il presidente Vrenna scrive ai tifosi

Advertising

A distanza di una settimana dalla presentazione della campagna abbonamenti per la stagione calcistica 2017/2018, constatiamo che ancora ad oggi la società sta ricevendo richieste di chiarimenti circa la posizione degli abbonati del settore tribuna dello scorso anno.

Per fare chiarezza, una volta per tutte, evidenziamo che la società ha previsto dei vantaggi in favore degli abbonati del settore tribuna dello scorso anno, concretizzatisi nella riduzione del costo dell’abbonamento.

Difatti, i prezzi degli abbonamenti del settore curva e tribuna scoperta (i vecchi distinti, per intenderci) non sono stati ridotti rispetto allo scorso anno, al contrario di quelli del settore tribuna.

Non solo.

La “forbice” di prezzo tra “nuovo” e “vecchio” abbonato è pari a 100 euro per gli altri settori (ad esempio, l’abbonamento in curva costa 200 euro per i vecchi abbonati e 300 per i nuovi e lo stesso vale per il settore tribuna laterale scoperta pari, rispettivamente, a 400 e 500 euro) mentre nel settore tribuna questa “forbice” è “dilatata”.

Ad esempio, la tribuna laterale per i nuovi abbonati costa 900 euro, per i “vecchi” appena 650, mentre quella centrale, rispettivamente, 1150 e 900; con una “forbice” quindi di ben 250 euro.

Questo è il concreto impegno che la società ha assunto per venire incontro ai tifosi, pur non avendo alcuna responsabilità per quanto accaduto lo scorso anno.

Detto ciò, sin dalle prime missive arrivate in sede, ne è stato dato puntuale riscontro, manifestando, sin da subito, la disponibilità della società a prevedere, in favore dei tifosi del settore tribuna, dei vantaggi che si sarebbero concretizzati nella riduzione dei prezzi degli abbonamenti per la stagione calcistica 2017/2018, ulteriormente ridotto per chi è stato abbonato già nella stagione appena trascorsa.

Questo impegno è stato mantenuto!

Solo restando uniti si potrà godere della stagione appena iniziata, che vedrà il Football Club Crotone, la città e tutti i suoi tifosi nuovamente impegnati nella massima serie calcistica.

Forza Squali

Il presidente

Gianni Vrenna