Crotone, Cordaz a Sky Sport 24: “La salvezza in A il secondo miracolo in due anni”

Advertising

Dalla B alla A per continuare a sognare. Dopo la storica promozione nel massimo campionato, il Crotone è intenzionato a non ‘snaturarsi’ e a tentare un secondo miracolo sportivo. Il portiere dei calabresi, Alex Cordaz, è convinto che la neo promossa non reciterà il ruolo di ‘vittima sacrificale’ in un proscenio così prestigioso.

“Sarà sicuramente una stagione affascinante e difficile perché siamo novelli in questa categoria, però venderemo cara la pelle – ha detto ai microfoni di Bruno Palermo su SkySport 24 il 33enne estremo difensore del Crotone, ex Lugano e Parma, in ritiro con il gruppo di mister Nicola a Moccone, in provincia di Cosenza -. Negli anni passati abbiamo sofferto un po’, poi le soddisfazioni sono arrivate tutte di un colpo. Speriamo di averne ancora quest’anno”.

Per Cordaz, che nella sua lunga carriera vanta anche una stagione, senza presenze, all’Inter (2003-2005), l’obiettivo del Crotone è uno soltanto: “L’augurio è di raggiungere la salvezza, un traguardo che sarebbe un secondo miracolo in due anni. Cercheremo di prepararci al meglio per questa avventura anche se sappiamo che sara’ durissima. Ci faremo pero’ trovare pronti”.

Visite mediche concluse per team tecnico e calciatori del CROTONE, che si preparano alla partenza per il ritiro. Al terzo giorno di allenamento agli ordini di mister Davide Nicola, la squadra rossoblu’ sta intensificando il lavoro sul campo di Steccato di Cutro, a sud di Crotone.

Domattina breve allenamento sulla pista di atletica di Crotone e poi partenza per il ritiro di Moccone, in Sila, dove la squadra restera’ fino alla prima settimana di agosto.

Intanto e’ stato reso noto il calendario delle amichevoli.

La prima uscita sara’ il 17 luglio contro la squadra del Real Fondo Gesu’, squadra locale di dilettanti; proprio come il Real Roccabernarda, avversaria del 21.

Il 24 si affronteranno Crotone A e Crotone B, mentre tre giorni dopo e’ prevista un’amichevole contro una squadra di Lega Pro.

Il 31 luglio la squadra volera’ a Cagliari per un triangolare tra CROTONE, Cagliari e Olbia; quindi due giorni di riposo e rientro nella serata del 3 agosto. Due giorni dopo, l’amichevole contro il Roccella e il 9 agosto il triangolare ad Avellino che di fatto concludera’ il ritiro.

(Agi)