Crotone, goleada nel primo test. Sabato si va ad Acri

Advertising

MOCCONE – Dodici gol nella prima uscita ufficiale per il Crotone di Davide Nicola che ha alternato due formazioni completamente diverse tra il primo ed il secondo tempo. Buona la prova complessiva degli squali che hanno avuto nei terminali offensivi sette dei dodici gol realizzati. Poker di Budimir nel primo tempo e tris di Simy nella ripresa. Il prossimo appuntamento è per sabato prossimo allo stadio comunale di Acri contro i padroni di casa.

“Abbiamo affrontato un avversario di non grande valore tecnico – ha detto Davide Nicola a fine gara – ma era quello che ci serviva in questo momento. Velocità e tempi di lettura sono ancora difettosi e perfettibile. Mi è piaciuto molto Budimir, che ha fatto i movimenti che desidero. Adesso aspetto che venga completata la rosa, perché siamo davvero pochi. Ci servono rinforzi in tutti i reparti”.

CROTONE Primo Tempo: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Sampirisi; Rohden, Barberis, Suljic, Nalini; Tonev, Budimir. All. Nicola

CROTONE Secondo Tempo: Festa; Capone, Dussenne, Cuomo, Fondarella; Borello, Bakary, Araldo (29′ Diletto), Acosty; Simy, Kotnik. All. Nicola

RAPPR. CROTONESE: D’Oppido, Livadoti (Ciampà), De Paola (Andreacchio), Squillace (Ceraudo), Sorrentino (Prisetrà), Cinar, Amoruso (Cava), Riolo, Percopo (Regalino), Trisolino (Giglio), Policarpio (Crugliano). All. Carvelli-Tresolini

Arbitro: Valentina Garoffalo di Vibo
Assistenti: Montesanti e Naccari

Reti: 10′ Nalini, 14′, 25′, 33′ e 45′ Budimir, 30′ Sampirisi, 68′, 81′ e 89′ Simy, 69′ Dussenne, 72′ Kotnik, 75′ Acosty