Crotone, lo stadio “Ezio Scida” si prepara alla Serie A. Via ai lavori il 20 luglio

Advertising

“Dal primo giorno della nostra attività amministrativa abbiamo profuso ilmassimo impegno per fare in modo che la serie “A” il Crotone Calcio e la città la giochino nel mitico stadio “Ezio Scida”.

Ha esordito con queste parole il sindaco Ugo Pugliese nel corso della conferenza stampa che si è tenuta nella Sala Consiliare del Comune di Crotone sui lavori di adeguamento dello stadio comunale in vista della storica prima volta in serie “A” dei rossoblù.

“Lunedì prossimo prenderanno il via le procedure per le gare di appalto ed entro il 20 luglio inizieranno i lavori di adeguamento” ha dichiarato il sindaco Pugliese.

Con il sindaco all’incontro con i giornalisti erano presenti l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda, gli assessori Sabrina Gentile, Alessia Romano, Caterina Caccavari, l’ing. Gianfranco De Martino dirigente del settore Lavori Pubblici, l’arch. Alessandro Russo funzionario dello stesso settore, il delegato provinciale CONI Daniele Paonessa e la consigliera regionale Flora Sculco che il sindaco Pugliese ha ringraziato per la vicinanza istituzionale e l’attenzione che ha dedicato nella sua qualità di esponente regionale del territorio sulla problematica dell’adeguamento dello stadio.

I lavori di pertinenza del Comune illustrati nel corso della conferenza stampa riguardano l’illuminazione, la video sorveglianza, l’adeguamento delle aree di sicurezza con tornelli e muri perimetrali e l’ampliamento della curva Sud.

Lavori che si concluderanno entro il 28 agosto al fine di consentire al Crotone Calcio di disputare fin dall’inizio del campionato le partite casalinghe nelle mura amiche dello stadio “Ezio Scida”.

I lavori relativi alla curva prevedono un ampliamento di tremila posti. I lavori complessivi prevedono interventi per 2,5 milioni di euro.

Lavori che prenderanno comunque il via a partire da lunedì con le procedure di gara in attesa dell’integrazione delle attività progettuali previste dalla società F.C. Crotone relative all’affitto di una tribuna coperta.

Si è lavorato intensamente in questa settimana anche attraverso incontri con i vertici dell’F.C. Crotone con i quali c’è piena sintonia ed il comune interesse di dare agli sportivi, dopo il grande sogno della serie “A”, la soddisfazione di poter assistere alle partite del massimo campionato allo stadio “Ezio Scida”.