Davide Nicola ricorda Denis Bergamini

Advertising

Momento di grande commozione questa mattina alla partenza della seconda tappa del viaggio in bici dell’ allenatore del Crotone Davide Nicola che lo porterà fino a Torino come voto per l’incredibile salvezza. Subito dopo la partenza da Roseto Capo Spulico la truppa guidata di Davide Nicola si è fermata al km 401 della statale jonica 106.

Una sosta alla lapide che ricorda Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza trovato morto il 18 novembre del 1989 proprio in quel luogo. Un momento di toccante e partecipata preghiera per Davide Nicola davanti alla lapide che ricorda il calciatore del Cosenza, sulla cui morte di recente è stata ancora una volta riaperta l’inchiesta dalla Procura di Castrovillari.

Fonte: Crotone News