Il decennale della Cosenza K42

Advertising

Due stelle dell’atletica mondiale più mezza nazionale italiana dei tempi d’oro, hanno suggellato venerdì scorso in una Sala Nova strapiena di gente, presso il Palazzo della Provincia di piazza XV Marzo, l’evento celebrativo dedicato ai 10 anni di attività compiuti dalla Cosenza K42.

L’oro mondiale sui 3000 siepi a Roma ’87 Francesco Panetta, l’oro olimpico di maratona ad Atene 2004 Stefano Baldini, l’argento in maratona agli europei di Budapest ’98 Danilo Goffi, il campione d’Italia di maratona 2008 Denis Curzi, l’olimpionico a Pechino 2008 Ottavio Andriani e l’argento in maratona ai giochi del mediterraneo 2009 Giovanni Ruggiero, hanno impreziosito l’evento come meglio non si poteva.Nel corso dei saluti agli ospiti ed ai presenti in sala, redatti dal Presidente Pino Vecchio e letti dalla figlia Mariagrazia, sono stati ricordati i tesserati che si sono prodigati nel corso degli anni per la crescita del club e che non sono più tra noi. La parte riservata ai top-testimonial, condotta in tandem dal moderatore con Maurizio Leone, ha rivelando simpatici aneddoti e retroscena di vent’anni di atletica di alto profilo. A chiudere la manifestazione, l’attesissima presentazione del libro di Francesco Panetta ‘io corro da solo’, introdotta da Carmelo Sanzi, conoscitore delle prime fasi agonistiche dell’autore. L’evento è stato anticipato in mattinata dall’incontro tra i campioni del passato e gli studenti dell’istituto comprensivo di Castrolibero.