Diritti d’autore, i cosentini scelgono Soundreef

Advertising

(ANSA) – CATANZARO, 6 LUG – In Calabria sono 129 gli utenti che hanno affidato la raccolta e gestione dei propri diritti d’autore a Soundreef, alla quale si sono affidati di recente anche il rapper calabrese Kento, Gigi d’Alessio e Fedez. La maggior parte degli associati proviene della provincia di Cosenza (66), più del doppio degli iscritti di Catanzaro (29).

Soundreef, fondata da Davide D’Atri, è stata autorizzata lo scorso marzo dalle autorità inglesi a operare sul mercato della raccolta dei diritti d’autore in ambito musicale, sulla base della direttiva europea “Barnier” che ha l’obiettivo di liberalizzare il settore e che ancora non è stata recepita nel nostro Paese.

A scegliere i servizi della startup di D’Atri ci sono anche 23 utenti (artisti, organizzatori, etichette, editori, ecc.) della provincia di Reggio, seguiti da quelli di Vibo (6) e Crotone (5). La Calabria è la dodicesima regione italiana per numero di utenti che hanno affidato la tutela dei propri diritti autoriali a Soundreef.