Domanico, il rovinoso incendio di ieri è certamente doloso

Advertising

Due fienili sono andati distrutti dall‘incendio che per tutta la giornata di ieri ha lambito il centro abitato di Domanico, nel Cosentino. I vigili del fuoco ed i volontari della protezione civile sono comunque riusciti a mettere in salvo gli animali. Le fiamme si sono avvicinate anche ad un bed and breakfast.

I soccorritori hanno chiesto e ottenuto l’intervento di un canadair per fronteggiare il rogo.Il rovinoso incendio ha conquistato anche la ribalta del TG1 di ieri sera. Nel servizio nel quale si riepilogavano i roghi della giornata, ad un certo punto ha preso la parola uno degli uomini danneggiati da questo disastro, il quale ha detto con sufficiente chiarezza che l’incendio è stato appiccato da gente che fa dispetti e che non ha remore nel distruggere tutto l’ambiente. Subito dopo, un altro signore ha significativamente chiosato che gli incendi non si appiccano da soli.

E’ auspicabile che le forze dell’ordine ascoltino immediatamente chi ha subito le conseguenze dell’incendio (così come ha fatto il TG1) e cerchino di capire chi sono queste persone che possono essere interessate a fare dispetti e a danneggiare le attività di chi ieri ha perso tutto, ma veramente tutto.