Eccellenza, Paolana terza in classifica: 5-0 al Soriano. Tripletta di Amendola

La Paolana è terza in classifica. Battendo nettamente, con una classica goleada, oggi pomeriggio al “Tarsitano” il Soriano (5-0), gli azzurri hanno scavalcato l’Olympic Rossanese battuta nell’anticipo di ieri dalla Reggiomed. Eppure, solo qualche giorno fa, era esplosa una difficile e delicata situazione societaria, che aveva portato ad un duro comunicato dei calciatori, senza rimborsi dall’inizio della stagione. Poi, per fortuna, c’è stata una schiarita e la risposta dei ragazzi di Perrotta è stata splendida, con una prestazione impeccabile che ha portato ad una bella e rotonda vittoria sul Soriano.

Non sono mancate le contestazioni da parte della tifoseria rispetto alla situazione che si è venuta a creare ed è eloquente lo striscione che è stato esposto dagli ultrà azzurri: “Comune e società vergogna di questa città”.La svolta della gara dopo la mezzora del primo tempo. La Paolana ha sbloccato il risultato al 33′ con Jammeh, di testa, sugli sviluppi di un calcio di punizione di Amendola. Poi è salito in cattedra proprio il fantasista azzurro, che ha firmato una bella tripletta. Al 36′ con un irresistibile diagonale dal limite dell’area, al 39′ con una ubriacante triangolazone con Zicarelli e in apertura di ripresa, Amendola, con un altro tocco di alta classe, al 3′ ha fatti tris. Il quinto sigillo lo ha invece realizzato Azzinnaro al 22′, servito da Zicarelli, che oggi non ha segnato ma ha distribuito assist in serie ai compagni di reparto. Il Soriano è rimasto in dieci nel corso della ripresa.

Domenica prossima ancora una gara interna per la Paolana contro la Bovalinese.

PAOLANA-SORIANO 5-0

PAOLANA: Corno, Poltero, Greco, Del Popolo, Filidoro, Terranova, Feraco, Jammeh, Zicarelli, Amendola, Azzinnaro. In panchina: Domma, Casella, De Luca, Federico, Caruso, Barry, Porpora. Allenatore: Perrotta

SORIANO: De Sio, Popan, Trovato, Clasadonte, Stillitano, Nicolovici, Laria, Greco, Gallo, Fabio, Perri. In panchina: Vescio, Tutino, Galati, Piliaci, Ruberto, Pellegrino, Valensise, Mbatek, Giuggiolini

MARCATORI: 33′ Jammeh, 36′ Amendola, 39′ Amendola, 48′ Amendola, 67′ Azzinnaro