Emergenza neve, perquisita la sede cosentina dell’Anas

Advertising

I Carabinieri hanno effettuato una perquisizione negli uffici della sede cosentina dell’Anas, acquisendo diverso materiale cartaceo ed informatico.

La perquisizione, della quale si è avuta notizia oggi, è avvenuta nella giornata di ieri ed è stata disposta dal procuratore capo di Cosenza, Dario Granieri, a seguito dell’apertura dell’inchiesta che riguarda quanto avvenuto il 19 gennaio, quando centinaia di auto sono rimaste bloccate per ore, a causa della neve, sul tratto dell’autostrada A3 che attraversa la zona del Savuto, con notevoli disagi per gli automobilisti.

(AGI)