Eurospin, ritiro immediato di un tipo di pasta

Advertising

E’ di nuovo allarme nei supermercati italiani per una merce ritirata immediatamente dal commercio. Questa volta non si tratta di olio, latte o carne ma della pasta.

Uno dei prodotti più consumati da noi cosentini, di cui non possiamo proprio farne a meno. Ma alcuni tipi di pasta conterrebbero allergeni non dichiarati, che potrebbero creare problemi a chi ne è allergico.

Si tratta dei “Ravioli Zucca Amaretti” gr 250, marchiati “Tre Mulini Le Nostre Stelle”, ritirati dagli scaffali della nota catena di supermercati Eurospin.

Il motivo –si legge in un comunicato di Giovanni D’Agata, presidente dello ‘Sportello per i Diritti’ – del ritiro della merce è dovuta al fatto che nella stessa sono presenti allergeni (frutta a guscio anacardi e mandorle) non dichiarati in etichetta e che potrebbero dar luogo, a chi ne è allergico, a vari tipi di reazione fino alla peggiore, lo shock anafilattico.”

Fate attenzione, dunque, a leggere sempre le etichette sperando che non nascondano altro non trascritto, come in quest’ultimo caso. Per chi ha comprato la pasta ed è allergico, può comunque restituirla ed essere rimborsato.

L’Eurospin fa sapere:

“Invitiamo la gentile Clientela a riportare l’articolo sotto indicato presso il punto vendita in cui fosse stato acquistato. 

RAVIOLI ZUCCA AMARETTI 250 g – TRE MULINI – LE NOSTRE STELLE
Cod. Art.: 130986.01
Cod. Riordino: 1327071

Lotti: 538C, 538G, 540B, 541D, 542C, 543B, 544B, 545B, 546B

l lotti sopra indicati, sono stati ritirati dalle vendite a scopo preventivo, per la presenza di allergeni (frutta a guscio anacardi e mandorle) non dichiarati in etichetta. Ricordiamo che il prodotto può essere consumato normalmente da tutti coloro che non presentano allergie verso i suddetti componenti.

 Il prodotto restituito verrà rimborsato o sostituito.”

Consigliamo, dunque, ai consumatori di essere sempre attenti e vigili su ciò che si compra e si consuma sulle tavole. Perchè la salute non può certo essere rimborsata.

V.M.