Giovanissimi Regionali, Real Cosenza in finale con i gol di Cervellera e Ruffolo

Advertising

La finale regionale del campionato Giovanissimi Calabria sarà tra il Reggio Calabria e la Real Cosenza di Daniele Franzese.

I reggini hanno battuto 2-0 il Marca di Ciccio Marino sul campo di casa del Longhi Bovetto.

Una gara molto equilibrata nel primo tempo, concluso a reti inviolate, e che si è decisa nella ripresa grazie alle reti di Mario Giardiniere al 10′ e di Fabio Sottilotta al 25′. Il Marca ce l’ha messa tutta, in qualche occasione è stato anche sfortunato e comunque esce a testa alta dal confronto.

La Real Cosenza si è qualificata per la finale battendo sul campo di Gallico la Juventus di Isola Capo Rizzuto per due a uno dopo i tempi supplementari.

La squadra del presidente Perri ha chiuso in svantaggio il primo tempo ma si è riorganizzata ed ha riequilibrato il risultato nel secondo tempo con un gol di Cervellera.

Nel primo tempo supplementare ad assestare il colpo del ko è stato il talento Gianmarco Ruffolo.

Adesso, la finale.