Giro d’Italia: grande entusiasmo sulle nostre strade

Advertising

Catanzaro si è tinta di rosa per la partenza italiana del Giro d’Italia che dopo la tre giorni in terra olandese è tornato in patria.

Palloncini rosa sparsi ovunque e migliaia di persone per le strade hanno fatto da cornice al via dato poco dopo mezzogiorno da Corso Mazzini.

czrosa

Appassionati, tifosi e curiosi hanno preso letteralmente d’assalto l’area commerciale per l’acquisto di gadget e souvenir. Affollata anche la terrazza del complesso monumentale del San Giovanni, “cuore” pulsante della partenza della quarta tappa Catanzaro-Praia a Mare.

E’ stato qui che i ciclisti hanno adempiuto all’obbligo della firma del registro della corsa.
Un’occasione per gli appassionati per vedere da vicino i loro beniamini cercando di strappare loro un autografo o di scambiare un semplice “cinque”.

colna

Poi tutti su Corso Mazzini ad assistere alla partenza, con il gruppo che si è mosso lentamente percorrendo le vie del centro per poi allontanarsi dal capoluogo di regione transitando sul viadotto Morandi.

Grandissimo entusiasmo anche su tutto il percorso. Ad un certo punto è spuntata anche una coppia di sposi a fare da cornice al passaggio dei ciclisti.

Una bellissima giornata di sport e di passione, gradita soprattutto dai bambini, grandi protagonisti dalla partenza all’arrivo.

nibali