I Giovanissimi di Cosenza vincono la Coppa Calabria

La Rappresentativa di Cosenza Giovanissimi vincitrice della Coppa Calabria a gennaio
Advertising

E’ festa grande per le Delegazioni di Catanzaro e Cosenza al termine delle due finali giocate al Centro Tecnico Federale di Catanzaro per la Coppa Calabria delle Rappresentative Allievi e Giovanissimi. Locri è arrivata in finale in entrambe le categorie ma le la perse entrambe.

I Giovanissimi di Cosenza si confermano leader assoluti della categoria più importante del settore giovanile. E’ la seconda vittoria dei ragazzi cosentini su tre edizioni giocate. Un grande successo per la selezione guidata dal tecnico Franco Esposito.

In finale i nostri ragazzi hanno battuto la Rappresentativa di Locri per 1-0 ma non è stato facile. Lotta serrata fin dalle prime battute: i ventidue scesi in campo lottano su ogni pallone e la gara è giocata perlopiù a centrocampo.

Martino (Taverna)

Cosenza si porta in vantaggio, come detto, al 17’ grazie ad un colpo di testa di Manuel Martino del Taverna, che si fa trovare pronto ad approfittare di una uscita non impeccabile dell’ottimo Commisso. Martino era già andato in gol nella fase eliminatoria nella partita decisiva contro il Crotone.

Marco Mazzotta (Marca)

Il primo tempo si chiude con Cosenza in vantaggio e nella ripresa è Locri a fare la partita con la squadra di Esposito che cerca di colpire in contropiede. Proprio grazie a queste ripartenze, le occasioni migliori sono per i rossoblu che prima con Arnone (Popilbianco) e poi con Bezzon (Popilbianco) non riescono a trovare il raddoppio per le grandi parate di Commisso. A pochi minuti dal termine Locri trova il pareggio ma la rete è annullata per fuorigioco. Vane le proteste vibranti, ma la segnalazione è parsa giusta.

La gara termina con la festa cosentina.

Tra gli Allievi il Catanzaro ha battuto Locri dopo i calci di rigore.

GARA FINALE GIOVANISSIMI

Francesco Golluscio (Pro Cosenza)

Delegazione Cosenza – Delegazione Locri (1-0)(0-0)

Delegazione Cosenza: Rocca (Rende), Scalise (Marca), Mazzotta (Marca), Gervasi (Rende), Barbieri (Popilbianco), Martino (Taverna), Basile (Taverna), Chiodo (Real Cosenza), Belcastro (Real Cosenza), Scarpelli (Marca), Golluscio (Pro Cosenza). A disp.: Ammirati, Rizzuto (Real Cosenza), Stornaiuolo (Rosina), Guardia (Rosina), Presta (Trebisacce), Tommasi, Arnone (Popilbianco), De Chiara (Taverna), Bezzon (Popilbianco). All.: Sig. Esposito Francesco.

Delegazione Locri: Commisso, Marte, Majore, Prochilo, Ientile, Pipicella, Stefano, Criaco, Romeo, Logozzo, Ierinò. A disp.: Marinaro, Calvelli, Deiana, De Leonardia, Ambesi, Ieraci, Rogolino, Pelle, Piccolo. All.: Sig. Frascà Silvio

Arbitro: Sig. Chiefalo (Sez. Catanzaro) Assistenti: (Corticelli e Renda (Sez. Catanzaro)

Marcatori: al 17’ pt Martino