Il Cosenza prende il jolly d’attacco Filippini

Advertising

Il Cosenza ha perfezionato l’ingaggio di un nuovo attaccante per rafforzare la rosa a disposizione di mister Roselli.

Si tratta – secondo quanto riporta il quotidiano Il Messaggero Veneto – di Alberto Filippini, classe ’87 attualmente svincolato. La punta, dotata di un ottimo sinistro, sarebbe vicina alla firma con il Cosenza.

E il giocatore oggi è stato in sede per ratificare l’accordo.

Filippini è un jolly d’attacco: in carriera ha giocato da trequartista ed anche come ala sinistra. Cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, vanta 11 presenze in Serie B. Nell’ultima stagione ha disputato 23 gare con la maglia del Pordenone, mettendo a segno 8 reti.