Il Crotone va sul sicuro: torna il mediano Andrea Mazzarani

Advertising

Calciomercato pitagorico all’insegna dell’esperienza e della conoscenza della massima serie è la linea tracciata dal due Gianni Vrenna – Giuseppe Ursino.

L’ultimo acquisto in ordine di tempo è il ventisettenne (Roma 6-11-1989) mediano Andrea Mazzarani già in rossoblù stagione 2009/2010 sotto la guida tecnica di Franco Lerda, arrivato a Crotone al posto di Francesco Moriero che non è rimasto nella città di Pitagora dopo aver vinto il campionato di C1.

In quella stagione Mazzarani la maglia rossoblù l’ha indossata in trenta partite mettendo a segno tre gol di seguito contro Ancona, Modena in trasferta, Reggina.

Stagione fortunata e per il Crotone, piazzatosi all’ottavo posto, e per Mazzarani messosi all’attenzione del calcio Nazionale.

Dopo Crotone il neo centrocampista approda al Modena dove accumula trentasette presenze e mette a segno nove gol per poi passare l’anno successivo al Novara in serie A partecipando a venti gare e realizzato un gol. In serie B di nuovo con il Modena, Entella e poi ancora Modena dove ha giocato l’ultimo sfortunato campionato essendo la squadra emiliana retrocessa in Lega Pro.

Mazzarani ha indossato anche la maglia azzurra dell’Under 19/21 e quella della Nazionale di B. Con la società Pitagorica ha firmato un contratto biennale con scadenza 30 giugno 2018. Presto sarà a disposizione del tecnico Nicola per il ritiro di Moccone.