Il giallo del sedicenne di San Giorgio: i risultati dell’autopsia

Advertising

E’ morto sul colpo per un violento trauma cranico il sedicenne caduto dal balcone di un edificio a San Giorgio Albanese in circostanze ancora da chiarire.

E’ questo l’esito dell’autopsia effettuata oggi nell’ospedale di Rossano. Gli accertamenti avrebbero anche escluso la presenza di ferite che non siano compatibili con la caduta.

Il perito, Valter Caruso, primario di anatomia patologica nell’ospedale di Castrovillari, si e’ riservato comunque per altri esami.

I carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro, coordinati dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, intanto, sono ancora al lavoro per cercare di stabilire se il ragazzo fosse solo al momento dell’incidente o in compagnia di qualche amico, e perche’ si trovasse sul balcone di uno stabile fuori dal suo quartiere e dove non conosceva nessuno.

(ANSA)