Incidente a Fiumefreddo, il ragazzo coinvolto ha fatto un volo di 30 metri in una scarpata

Advertising

E’ di origine straniera ma risiede stabilmente a Fiumefreddo il giovane coinvolto nel brutto incidente stradale avvenuto alle prime luci dell’alba sulla statale 18 nei pressi del comune di Fiumefreddo Bruzio.

Si chiama Mariano Hil, ha 22 anni, studia all’Università della Calabria e adesso è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale dell’Annunziata.

Il ragazzo ha perso il controllo dell’auto (forse per un colpo di sonno) ed ha fatto un volo di trenta metri in una scarpata. I soccorsi sono scattati immediatamente ma non sono stati per niente facili.

Il giovane è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed aveva le gambe incastrate sotto la macchina e gli operatori dell’elisoccorso dell’ospedale dell’Annunziata, prontamente intervenuti, sono stati coadiuvati dai vigili del fuoco, che hanno lavorato in pochissimo tempo per liberare Mariano Hil.

I medici non hanno ancora sciolto la prognosi ma tutti noi speriamo che se la possa cavare.