“Io non ho paura: come trasformare l’amore”. Domani seminario a Cosenza

Advertising

Domani, sabato 1° ottobre dalle ore 9,30 presso la Casa delle Culture di Cosenza, si terrà il seminario “Io non ho paura: come trasformare l’amore” organizzato dalla Fondazione scientifica Brf.

Introdurrà il giornalista e sociologo della salute, Mario Campanella, interverranno il professore Armando Piccinni, la professoressa Donatella Marazziti, il professore Icro Maremmani, tutti docenti  all’Università di Pisa e tra i più grandi clinici italiani.

Il seminario affronterà le dinamiche della dipendenza affettiva, che riguarda una donna su tre dopo i 40 anni, le difficoltà relazionali, l’ansia e le paure.
Una donna  su tre, dopo i 40 anni, ha una forte dipendenza affettiva che ne limita fortemente l’espansione sentimentale.
Di contro – ha aggiunto Donatella Marazziti,  che è direttore del comitato scientifico di Brf – per i maschi  il problema sembra  essere abbastanza simile, seppure si presenti con modalità diverse.
È la paura – ha aggiunto Donatella Marazziti – a bloccare  le persone, una paura che va capita  e discussa.
Il seminario affronterà le basi neurofisiologiche delle emozioni e delle fobie.