La Brutium vince e vede la salvezza. Solidarietà al Quartograd

Advertising

Vittoria importantissima oggi pomeriggio al Centro Sportivo Marca per la Brutium Cosenza.

La squadra di Giancarlo Libero ha superato di misura la Garibaldina in un vero e proprio scontro diretto per la salvezza. Di Principato il gol della vittoria.

Grazie ai tre punti conquistati, i cosentini agganciano il Botricello, sconfitto in casa dal Torretta, al terzultimo posto in classifica e riducono a sole quattro lunghezze il distacco dalla stessa Garibaldina.

La squadra, come sempre, è stata incitata incessantemente dai ragazzi della Curva Nord, che hanno esposto striscioni di solidarietà al Quartograd, la squadra napoletana autentica espressione del calcio popolare che porta avanti anche la Brutium, messa sotto attacco dalle aggressioni fasciste.

RISULTATI

Luzzese – Soverato Davoli 5 – 1

MKE – Filogaso 3 – 2

Corigliano – Silana 5 – 0

Promosport – Cotronei  1 – 0

Botricello – Torretta  0 – 1

Brutium – Garibaldina  1 – 0

Cariati – Juvenilia  4 – 2

Amantea – San Fili  1 – 1

CLASSIFICA: Luzzese 50, Corigliano 49, Cotronei 39, Cariati 33, MKE 31, Amantea 30, Juvenilia 28, San Fili 27, Torretta 26, Filogaso e Promosport 25, Garibaldina 23, Botricello e Brutium 19, Soverato Davoli 14, Silana 4.