La Cosenza del calcio vicina a Francesco Modesto

Advertising

La vicenda Modesto ha scosso un po’ gli animi di tutti coloro i quali hanno conosciuto il calciatore, ma soprattutto l’uomo, Francesco Modesto.

Chi lo ha conosciuto nel corso degli anni, non può che pensare che lo stesso ex calciatore del Crotone sia innocente.

E’ vero, è una vicenda delicata sulla quale sta indagando la magistratura e sulla quale la giustizia – come si suol dire – dovrà fare il suo corso. Ma le manifestazioni di affetto e di vicinanza per Ciccio, arrivano da tutta Italia, da tutte le piazze nelle quali si è distinto per attaccamento e lealtà. Da Ascoli, a Reggio Calabria, da Pescara a Parma, sino ad arrivare alla sua città, Crotone, ed alla sua città di adozione, Cosenza.

Proprio nel capoluogo silano, oggi pomeriggio si terrà una manifestazione a favore del calciatore crotonese. Un sit-in che vedrà la partecipazione – molto probabilmente – anche di qualche crotonese e che sarà un momento per manifestare tutto l’affetto nei confronti di un uomo che non vive certo un bel momento.

Dunque i ragazzi di Cosenza daranno vita ad un piccolo corteo fatto di cori e striscioni pro-Francesco, tutto ciò accadrà a poche ore dalla gara valida per la seconda giornata del girone C della Lega Pro, tra Cosenza e Taranto in programma alle ore 20:30.

Un piccolo gesto che – al di la di come andrà a finire – strapperà un sorriso al ragazzo dell’Unitaria (il nome della prima squadra giovanile di Francesco Modesto a Crotone).

Fonte: RTI Calabria