La Finanza sequestra un milione di prodotti natalizi non conformi

Advertising

La Guardia di Finanza di Cosenza ha sequestrato quasi un milione di oggetti natalizi non conformi: si tratta di luminarie, addobbi natalizi, decorazioni e giochi per bambini, privi di indicazioni sulla pericolosità, la provenienza, gli aspetti qualitativi e le caratteristiche costruttive.

I prodotti, che erano irregolarmente detenuti e posti in vendita, si trovavano in un grosso negozio della zona costiera cosentina, molto frequentato e gestito da una persona di origine cinese.

La presenza di giochi privi del marchio di garanzia CE e delle informazioni minime in termini di istruzioni d’uso e precauzioni rappresentavano, soprattutto per i bambini, un pericolo per l’incolumità soprattutto per i materiali di scarsa qualità utilizzati e di cui non si conoscono composizione e origine.

Le decine di confezioni di luci per addobbare alberi natalizi, vista la loro non conformità alle norme previste, avevano, invece, le parti elettriche in grado di generare seri incendi domestici per cortocircuiti e dispersione di corrente. Il titolare dell’attività sarà oggetto di una sanzione amministrativa fino a 25mila euro.

Lapresse