La Nazionale C21 ospite in Calabria nel fine settimana

Advertising

Importante iniziativa nel fine settimana a Cosenza dove, ospiti del CSI Giovanni Paolo, una rappresentativa della nazionale di calcio C21 Campione del Mondo parteciperà all’iniziativa “Campioni di Vita e di Sport”.
Tre giornate che si preannunciano emozionanti e dense di appuntamenti, con la nazionale che incontrerà i ragazzi della scuola calcio dell’US Marano prima di presenziare al convegno che da nome a tutta l’iniziativa.
Il giorno successivo, dopo la visita al centro “Associazione Onlus con Paola” e quella alla città di Cosenza, i nostri ragazzi vivranno il momento più emozionante, con la partecipazione all’incontro valido per il campionato di Lega Pro girone C che opporrà il Rende al Siracusa.

Poi, alle 19, faranno il loro ingresso in campo, con il quadrangolare a cui prenderanno parte ASD GP2, Cus Cosenza (Serie A femminile) e l’ASD Nemo, società affiliata alla FISDIR.
In chiusura, nella giornata di domenica, la visita alla Terra di Piero, il Parco dedicato alla memoria di Piero Romeo, storico personaggio del tifo cosentino, attiva da anni nella realizzazione di iniziative a scopo benefico.

Stefano Muraca, delegato regionale FISDIR Calabria, commenta con queste parole la prossima iniziativa: “Quello del fine settimana rappresenta un evento unico in Calabria e sono felice che si possa fare nella mia regione. Quello che andremo a vivere rappresenta un’esperienza che ci da speranza per una nuova sensibilizzazione verso il momento paralimpico anche nella nostra regione”.