Lamezia, intimidazione a don Giacomo Panizza

Incendiato terreno Progetto Sud
Advertising

(ANSA) – LAMEZIA TERME (CATANZARO), 5 LUG – Persone non identificate, nella notte, hanno dato alle fiamme a Lamezia Terme un terreno “l’erbaio” all’interno di un appezzamento a coltivazione biologica della cooperativa “Le agricole” che fa capo alla Comunità Progetto Sud di don Giacomo Panizza.

panizza375ZIF8290_4_43938334_300Le fiamme hanno provocato danni al perimetro del terreno dove sono posizionati alcuni fari e ad un frutteto. Distrutta una serra per la coltivazione di pomodori.

A denunciare l’accaduto ai carabinieri, che hanno avviato le indagini, è stato lo stesso sacerdote. “Ormai sono decenni – ha detto il sacerdote – che in Calabria sanno che denunciamo, perché non la smettono? Certo che atti come questo – ha aggiunto – fanno cadere le braccia, non solo per il danno economico, ma anche per il fatto che ci sentiamo nel mirino. Noi comunque denunciamo sempre”.