Lamezia, la calda accoglienza dei calabresi alla Juventus

Lamezia Terme – Fermento “bianconero” all’aeroporto di Lamezia Terme. Alle 17:20, infatti, con un volo charter Alitalia da Torino, Buffon e compagni sono atterrati in terra calabra. La squadra si sposterà in pullman a Crotone dove domani è previsto il recupero di Serie A alle 18, tra la squadra di casa e la Juventus.

Tantissimi i tifosi della Vecchia Signora che hanno atteso calciatori e dirigenti fuori dallo scalo lametino con la speranza di scattare foto e selfie con i loro beniamini. Ma il bus sul quale sono saliti i bianconeri, ha atteso la squadra già in pista. Amareggiati, quindi i tifosi che non hanno potuto avere un contatto diretto con la loro squadra del cuore.

Domani sugli spalti ci saranno 16.108 tifosi, la gran parte dei quali di fede juventina.

L’ultima presenza della Juventus in Calabria, dove si contano moltissimi tifosi, risale al 26 aprile 2009, nella sfida di Serie A con la Reggina finita con un 2-2, mentre a Crotone i bianconeri hanno già giocato il 19 settembre 2006 nel campionato di Serie B con il risultato finale di 0-3 a favore degli ospiti.

La prima volta della Juventus in Calabria per la Serie A invece fu nel gennaio 1971 quando la Juventus perse clamorosamente a Catanzaro (0-1, gol storico di Mammì).

Fonte: Il Lametino