Lamezia Terme, promotore finanziario perquisito: avrebbe intascato i soldi dei clienti

Advertising

Gli uomini della Guardia di Finanza hanno perquisito l’abitazione e lo studio di un promotore finanziario di Lamezia Terme, V.T. della Banca Fideuram, dopo le numerose segnalazioni e denunce  arrivate dai clienti.

L’ipotesi, infatti, è che il promotore abbia incassato i soldi che proprio i clienti gli hanno affidato.

Secondo le denunce, si tratterebbe di alcune centinaia di migliaia di euro. La perquisizione delle fiamme gialle servirà proprio per cercare eventuali riscontri.