Le “cascate” di via Padolisi

Advertising

Meno di 15 minuti di pioggia estiva sono bastati a rendere Cosenza Vecchia come le cascate del Niagara.

Un fiume di acqua in piena ha attraversato il cuore antico della città raggiungendo la sua massima velocità in via Padolisi dove era impossibile passare o camminare.

Il sistema fognario, e di raccolta delle acque piovane, è oramai al collasso, non riesce a smaltire l’acqua in entrata. Ci chiediamo, se è successo questo in 15 minuti cosa succederà se dovesse piovere per un giorno intero?

Vorremmo tanto chiederlo all’assessore alla bellezza Sgarbi che potrebbe spostare a Cosenza, per l’occasione la laguna di Venezia.