Lettere a Iacchite’: “Busitalia e Flixbus, asta aperta per i biglietti di Natale: è una vergogna”

Salve a tutti voi,

volevo far presente dell’asta che si sta andando a creare per accaparrarsi gli ultimi biglietti rimasti per le date prossime alle feste natalizie con le compagnie SIMET/BUSITALIA e IAS SCURA/FLIXBUS. I prezzi stanno arrivando oltre i 70 euro, quando negli ultimi anni il prezzo era fisso e si aggirava tra i 40 e 50 euro. Da studente fuori sede trovo inaccettabile tutto ciò, siamo al limite della follia dover pagare 70, 80, forse arriveranno anche a 100 euro per farsi 10 ore di viaggio in bus, dove non essendoci altra alternativa si arrivi ad essere costretti a pagare tale cifra. La trovo una vera porcheria.PS : si von consumar a mericin (speriamo che possano spendere tutti gli euro che ne ricaveranno fuori in medicine…) 

Uno studente fuori sede incazzatissimo