Lettere a Iacchite’: “Nel centro storico ancora situazioni di pericolo e disagio: fate qualcosa”

Salve,
mi rivolgo a voi perche non so che altro fare.
Sotto casa mia, nel centro storico si presenta da un anno circa una situazione di disagio e pericolo.
Un vecchio edificio in procinto di crollare fu messo in sicurezza dal Comune, prendendo come soluzione l’abbattimento.

centroTale opera fu sospesa a metà e lasciata di colpo con calcinacci e detriti ovunque. Vane sono state le segnalazioni ai vigili urbani, e una segnalazione diretta da me al sindaco Occhiuto, che lesse il messaggio ignorandomi totalmente.

Ora la situazione è peggiorata, poiché i detriti all’interno dello stesso stanno per sfondare un portone che li trattiene e con esso la trave di supporto, che appena cadrà, porterà con se anche il muro portante. Il pericolo sta nel fatto che il passaggio per accedere alla mia abitazione è proprio davanti il portone pronto ad esplodere.
Lettera firmata