Liberiamo Mendicino: “Perché il nuovo segretario comunale è stato nominato dalla Prefettura?”

Advertising

Vogliamo rendere partecipi i nostri concittadini che è stato nominato dalla Prefettura di Cosenza il nuovo segretario comunale per la città di Mendicino. Di regola questa scelta viene effettuata dall’amministrazione facendola ricadere su una persona di fiducia. Per quale motivo questa volta non è l’amministrazione a scegliere? Sarà solo un caso?

Facendo una valutazione politica della situazione possiamo azzardare l’ipotesi che si tratti di una sorta di “parziale” commissariamento per traghettare il Comune verso le elezioni con una gestione che sia prevalentemente di ordinaria amministrazione. In ogni caso non possiamo che plaudire per la nomina da parte della Prefettura, ricaduta su una persona seria, onesta ed integerrima.

Tale scelta rappresenta per la comunità Mendicinese la garanzia di legalità che abbiamo chiesto in svariate occasioni attenzionando la superficiale ed incompetente gestione amministrativo/politica di questa compagine politica di maggioranza. Il Movimento Civico di Liberiamo Mendicino è veramente soddisfatto della giusta attenzione da parte delle istituzioni sovracomunali verso la comunità Mendicinese e dà un caloroso benvenuto al Dottor Bruno Rosaspina augurandogli buon lavoro.

Lettera firmata