Luzzi, 40enne sorpreso con attrezzi da scasso e passamontagna: denunciato

Advertising

Un 40enne di nazionalità rumena è stato denunciato dai carabinieri di Rose e Luzzi per i reati di porto di chiavi alterate e grimaldelli e ricettazione. I militari, operanti sulla strada provinciale 234 a Luzzi, hanno intercettato l’uomo mentre usciva da una strada isolata a bordo di un’autovettura. Nel corso di una perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di attrezzi da scasso, un passamontagna e un’autoradio rubata. 

Dai successivi accertamenti sarebbe inoltre emesso che l’autovettura era priva di assicurazione. Mezzo e materiale sono stati sequestrati, mentre per l’uomo è stato proposto il Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno per 3 anni nei comuni di Luzzi, Rose e Bisignano.