Ma i servizi sociali e l’ufficio stampa vogliono mettere Occhiuto contro il popolo?

Giuliana Misasi (la prima da destra)
Advertising

Nei giorni scorsi l’ufficio stampa del Comune di Cosenza ha diffuso una nota dei servizi sociali  che nemmeno Tafazzi  avrebbe pubblicato. Per chi non lo sapesse, Tafazzi è uno dei personaggi più riusciti di Aldo, Giovanni e Giacomo. In particolare, è quello che si colpisce l’inguine con una bottiglia traendo masochisticamente piacere dalla pratica.

Dico, ma lavorate proprio contro Occhiuto?

maxresdefaultInsomma, questa nota diceva che sono arrivate sinora  circa  850 domande per i contributi sul fondo povertà, che scade il 31 dicembre.
Sono state esaminate circa 290 domande, delle quali 192 non ammesse e 98 in lavorazione!
Di conseguenza, il 100% delle domande esaminate non sono in regola! 

Gli scienziati del dipartimento guidato dalla dirigente Misasi hanno interesse a mettere  Occhiuto contro il popolo?

Se è così, ci stanno riuscendo benissimo!
Dico, ma Berlusconi non vi ha insegnato niente? Non vi ha insegnato che le cattive notizie non si danno in pasto al pubblico?