Massimo Mirabelli nuovo direttore sportivo del Milan?

Advertising

Massimo Mirabelli, cosentino doc, ex direttore generale del Cosenza dal 2007 al 2010, oggi capo degli osservatori dell’Inter, potrebbe diventare il nuovo direttore sportivo del Milan.

Lo stanno scrivendo tutte le maggiori testate sportive nazionali e tutti i più prestigiosi commentatori di mercato.

Noi abbiamo scelto Alfredo Pedullà. Ecco cosa scrive sul suo sito.

“Occhio alle sorprese. Una in particolare? Fin qui non ci sono stati incontri, ma un nome da tenere in considerazione per il ruolo di nuovo direttore sportivo del Milan è quello di Massimiliano Mirabelli, capo degli osservatori dell’Inter in scadenza come Ausilio.

Alle spalle Mirabelli ha lavorato come direttore sportivo a Terni e Cosenza, quindi sa come gestire un gruppo, da quando è all’Inter ha arricchito la sua esperienza con un attento lavoro di scouting.

Oggi Mirabelli è molto più di un’idea, nel rispetto di un concetto già raccontato: nel nuovo Milan l’identikit del direttore sportivo conterà più dei nomi. Per un nuovo modo di impostare il lavoro, alla larga dai rapporti con i soliti tre o quattro procuratori. Soprattutto con una conoscenza diretta, a 360 gradi, di pregi e difetti dei singoli calciatori. Non per sentito dire, come il mercato moderno da anni impone a tutti”.