Metro: che fine faranno le attività commerciali di viale Parco/Mancini?

Advertising

Alcuni lettori ci pongono una riflessione che noi giriamo a chi di dovere: in tutta questa storia della metro leggera e del cantiere che presto si aprirà, ed investirà tutto viale Parco/Mancini, le attività commerciali, e non, presenti lungo il percorso interessato dai lavori che fine faranno?

Se si chiude il viale va da se che non essendoci più traffico molte attività saranno costrette a chiudere. Ricordiamo che le attività presenti su viale Parco/Mancini sono tante. Ci sono bar, qualche ristorante-pizzeria, negozi per animali, veterinari, supermercati, una pompa di benzina, qualche fruttivendolo, tabacchi, alberghi, uffici.

Quello che gli interessati vogliono capire è come funzionerà il cantiere, e come avverrà la chiusura del viale: a lotti, prima un lato e poi l’altro, o a stuazzi e pitazzi?

E’ questo quello che tutti vogliono sapere. Giusto per capire come devono regolarsi.