Metro, gara deserta per il collaudo: cantieri fermi ancora per mesi. Le solite bugie di Occhiuto

METROTRAMVIA | dal profilo Fb di Matteo Olivieri

È stato appena pubblicato il decreto del dirigente n. 10859 del 03/10/2018 avente ad oggetto “AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CONSISTENTE NELLE ATTIVITÀ PER IL COLLAUDO TECNICO-AMMINISTRATIVO E STATICO”.
Apprendiamo che “per la gara di cui al DDG n. 5895 del 07/06/2018 non è pervenuta alcuna offerta entro i termini previsti e che la stessa deve essere dichiarata deserta”. Inoltre, si decreta il “ricorso ad una procedura aperta”.

Considerato che neppure questo decreto è stato ancora pubblicato sul BURC, questo vuol dire che ci vorranno MESI e MESI prima che comincino sul serio i cantieri. Pertanto, la viabilità parallela di via Reggio Calabria non potrà cominciare neppure tra 3-4 mesi, come invece va sostenendo il sindaco di Cosenza con l’aiuto di una certa stampa asservita (solo fino a poche settimane fa, lo stesso dichiarava che i lavori sarebbero cominciati entro novembre).