Montalto, aveva in macchina una mazza e un martello rompivetri: denunciato 18enne

Advertising

I militari della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di porto di armi ed oggetti atti ad offendere, un 18enne di Rossano (CS), residente a Rende (CS), il quale, a seguito di perquisizione veicolare e personale, veniva trovato in possesso di una mazza, di un coltello e di un martello rompivetri, illegalmente detenuti che venivano posti sotto sequestro.

I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende, dal canto loro, hanno deferito in stato di libertà:

  • Per il reato di guida in stato di ebbrezza:

–      un 27enne di nazionalità ucraina, residente a Montalto Uffugo (CS), tasso alcolemico 1,70 g/l;

–      un 24enne cosentino, residente a Castrolibero (CS), tasso alcolemico 1,31 g/l;

–      un 22enne di Paola (CS), residente ad Amantea (CS), tasso alcolemico 1,03 g/l;

–      un 41enne cosentino, residente a Rende (CS), tasso alcolemico 1,42 g/l.